Street food a New York

Non si può dire che gli americani, in generale siano schizzinosi, quando si parla di cibo.
Nonostante i moltissimi ristoranti raffinati che si trovano a New York, infatti i luoghi dove mangiare più comuni nella grande mela sono i venditori ambulanti.

vendors-food-cart

I furgoncini colorati che vendono cibo sulle strade sono ormai diventati un tratto tipico di New York; chi non ha in mente il classico furgoncino degli hot dog che si vede in tanti film americani? La maggior parte degli autoctoni preferisce acquistare delizie da uno di questi venditori, consumando il pranzo per strada, seduti al parco o, ancora più comunemente, mentre camminano.
A New York raramente c’è tempo per sedersi tranquilli e mangiare chiacchierando con i colleghi. Per questo apprezzano così tanto i venditori di street food: offrono facilità di accesso, rapidità, ottimi prezzi e buon cibo.

La cosa più bella dei venditori di street food è che raramente li ritroverete ogni giorno nello stesso posto. Spostandosi da quartiere a quartiere, i furgoncini addobbano la città, profumandola con i loro odori e rendendo il pranzo una caccia al tesoro più che un semplice pasto.

Nella nostra epoca, quando la maggior parte delle informazioni viaggia sui social, trovare il tuo street food preferito è una questione di tweet.

Non fatevi ingannare: a New York “cibo da strada” non vuol dire solo panini.
Cibo messicano, cibo filippino, pesce, carne, ciambelle e dolci di ogni tipo. Queste sono solo alcune delle cose che si possono trovare sulle strade di New York. E non pensiate che si possono mangiare solo cibi unti e pesanti.
Seguendo il trend che vede molte persono convertite al veganesimo o a diete più salutari rispetto a hot dog e bibite frizzanti, a New York sono spuntati moltissimi venditori di Street Food che preparano cibo salutare o esclusivamente vegano.

Ecco un sito che raccoglie alcuni link dei più famosi street food vendors di New York.
Buon appetito.